Diritto di Recesso

(ultimo aggiornamento 2 Dicembre 2022)

1. Informazioni riguardo al diritto di recesso (ex art. 49, comma 1, lett. (h) del d.lgs. n. 206/2005 “Codice del Consumo”)

Il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità e senza indicarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dal giorno di ricevimento dei prodotti acquistati. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e dal Cliente designato, acquisisce il possesso fisico dei beni. In caso di contratto relativo a molteplici beni ordinati dal cliente in un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore da quest’ultimo designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.

2. Esercizio del diritto di recesso

Per esercitare il diritto di recesso, è necessario informare VestiLoStaff (Art&Graph snc, via Pra' 154R, 16157 Genova Telefono 010 8568913, e-mail: recesso@vestilostaff.com) della decisione di recedere dal presente contratto tramite una qualsiasi esplicita dichiarazione in tal senso (ad esempio, con una lettera inviata per posta o e-mail).

È altresì possibile compilare e inviare telematicamente una qualsiasi esplicita dichiarazione in tal senso tramite il sito web di VestiLoStaff. In tal caso, VestiLoStaff trasmetterà senza indugio una conferma di ricevimento del recesso su un supporto durevole (ad esempio via e-mail).

Il termine fissato per il recesso si intende rispettato se il cliente trasmette la propria dichiarazione prima della scadenza del termine di 14 giorni a partire dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal cliente stesso, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene ordinato.

In caso di contratto relativo a molteplici beni ordinati dal cliente in un solo ordine e consegnati separatamente, il termine di 14 giorni decorre dal giorno in cui il cliente o un terzo, diverso dal vettore da quest’ultimo designato, acquisisce il possesso fisico dell’ultimo bene.

Se il Cliente recede dal presente contratto, gli saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore di VestiLoStaff, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui VestiLoStaff è informata della decisione del Cliente di recedere dal presente contratto.

Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Cliente per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso il Cliente non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso.

Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del Cliente di aver rispedito i beni, se precedente. Il Cliente è pregato di rispedire i beni e di consegnarli a VestiLoStaff senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il recesso dal presente contratto.

I costi della restituzione dei beni saranno a carico del Cliente.

Il Cliente è responsabile solo della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione del bene diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni. Non vengono sostituiti o rimborsati prodotti danneggiati od usati, anche solo in parte.

3. Esclusioni

Il diritto di recesso non si applica:
ai beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, rischiano di deteriorarsi rapidamente, siano sigillati e non si prestino ad essere restituiti per motivi igienici ovvero siano connessi alla protezione della salute e siano stati aperti dopo la consegna. 

Nella fattispecie, tutti i prodotti oggetto di personalizzazione (stampa e/o ricamo) non possono essere restituiti.